Il cacao e’ l’antidoto all’appetito fuori pasto

I semi del cacao sono ricchi di teobromina.Questa sostanza puo’ essere particolarmente utile per favorire il dimagrimento.In poche parole la teobromina ti aiuta a bruciare piu’ calorie e ti fa smaltire i depositi di adipe senza accumularne altro.

Combatte il malessere che accende i centri della fame2.jpg

 

 

Dato che la teobromina ha una struttura chimica simile alla caffeina ma senza avere un effetto’ cosi’ intenso sul sistema nervoso, svolge un’azuione energizzante ed euforizzante inoltre innalza l’ormone del buonumore nel sangue.Di conseguena e’ utile anche per calmare la fame nervosa …a tutto vantaggio per il dimagrimento!Inoltre nel cioccolato amaro sono presenti magnesio, fenilalanina e triptofano utili per il tono dell’umore e per aumentare il senso di sazieta’.

Quando utilizzarlo

Nei periodi di stress lavorativo ,il cacao amaro evita che le tensioni vengano scaricate mangiando.Quando ti assale la fame nervosa,puoi assumerlo in compresse oppure fai sciogliere lentamente in bocca un quadratino di ciccolato extrafondente.Non superatte i 4 quadratini al giorno.

2.jpgCome assumerlo

In commercio si trova l’estratto dei semi di cacao con un contenuto di teobromina del 6% assunto come integratore alimentare puo’ essere un valido aiuto per dimagrire purche’ abbinato a una dieta equilibrata.Basta una compressa prima di pranzo e un’altra prima di cena da prendere con un po’ di acqua.In alternativa aggiungi un cucchiaino di cacao amaro in polvere al latte del mattino.


Riproduzione Riservata-Fonte lericettedipetalina

One comment

Rispondi a mario Annulla risposta